Posizione: Home  » Index dal libro  » Index


Index

Indice - La mia vita. La vita che io stesso ho...

Indice - La mia vita. La vita che io stesso ho... "La mia vita. La vita che io stesso ho scelto" - come si possono intendere queste parole? Che cos'è veramente la vita e perché è così diversa per ogni singolo uomo? Gabriele, la profetessa e messaggera di Dio per la nostra epoca, ci spiega che la nostra vita è molto di più di ciò che in genere siamo in grado di percepire. Se noi uomini considerassimo la nostra vita terrena come un corto tragitto, un breve percorso di crescita, riusciremmo ad inserirci meglio nel grande contesto cosmico globale. Impareremmo a comprendere che significato hanno, per esempio, la nascita e la morte, in riferimento alla nostra esistenza eterna. Riusciremmo a considerare gli eventi e ciò che accade nella nostra vita terrena da una prospettiva più elevata, attribuendo un significato e un valore completamente diversi - e potremmo così imparare a utilizzare meglio le nostre giornate terrene! 6,90 EUR

La mia vita. La vita che io stesso ho..

La mia vita. La vita che io stesso ho.. "La mia vita. La vita che io stesso ho scelto" - come si possono intendere queste parole? Che cos'è veramente la vita e perché è così diversa per ogni singolo uomo? Gabriele, la profetessa e messaggera di Dio per la nostra epoca, ci spiega che la nostra vita è molto di più di ciò che in genere siamo in grado di percepire. Se noi uomini considerassimo la nostra vita terrena come un corto tragitto, un breve percorso di crescita, riusciremmo ad inserirci meglio nel grande contesto cosmico globale. Impareremmo a comprendere che significato hanno, per esempio, la nascita e la morte, in riferimento alla nostra esistenza eterna. Riusciremmo a considerare gli eventi e ciò che accade nella nostra vita terrena da una prospettiva più elevata, attribuendo un significato e un valore completamente diversi - e potremmo così imparare a utilizzare meglio le nostre giornate terrene! 6,90 EUR

Indice - L’amore di Gesù per gli animali che  ..

Indice - L’amore di Gesù per gli animali che .. Antichi scritti dimostrano che i primi cristiani erano vegetariani I testi della Bibbia sono stati redatti nel corso di secoli, da persone che scrissero ciò che era stato tramandato e che corrispondeva ai propri concetti che spesso erano ben poco conciliabili con la volontà di Dio. Ciò vale, per esempio, per gli animali uccisi barbaramente, facendo credere che Mosè avrebbe comandato di compiere ciò davanti agli altari sacrificali. Lo stesso dicasi anche per molte “indicazioni” che sarebbero state date da Dio nel Vecchio Testamento riguardo all'uccisione di bambini, saccheggi e addirittura genocidi; tanto che perfino i nazisti, per le loro azioni, e Lutero, per le sue affermazioni, poterono riferirsi alla Bibbia senza alcun problema per giustificare le proprie azioni, come fecero del resto anche i guerrafondai iugoslavi alcuni anni fa. Anche il Nuovo Testamento è opera uma-na, ossia una raccolta di testi che venne definita nel suo insieme "Sacra Scrittura" da decreti ecclesiastici. Molti aspetti che sarebbero stati altrettanto "sacri" non vi furono tuttavia inseriti. Molte cose insegnate da Gesù di Nazaret rimasero nascoste in diversi scritti apocrifi e non vennero inserite nella raccolta di scritti che ci viene oggi presentata come vangelo. Circa 1600 anni fa, quando Girolamo redasse la prima traduzione completa della Bibbia (in latino) su incarico del Papa, egli si trovò sotto la grande pressione esercitata dal potere della Chiesa che stava nascendo e dalle forze politiche. Temi come la reincarnazione, la legge di semina e raccolta e gli insegnamenti portati dal Nazareno in merito ad un rapporto pacifico tra gli uomini e gli animali non trovarono più posto nel-la Bibbia ecclesiastica. La citazione riportata qui sotto dimostra tuttavia che Girolamo era ben al corrente dell'amore che Gesù provava per gli animali. Nonostante molte cose siano state occultate dalla Bibbia ufficiale, la verità viene alla luce. Questo libretto intende essere un contributo in tal senso. Con questa raccolta di citazioni vogliamo collegarci al cristianesimo originario e riabilitare Gesù come amico degli animali. Chi desidera aiutarci a diffondere questa verità? «Fino al diluvio non si conosceva il piacere dei pasti a base di carne ma dopo questo evento ci è stata riempita la bocca di fibre e di secrezioni maleodoranti della carne degli animali ... Gesù Cristo, che venne quando fu compiuto il tempo, ha collegato la fine con l’inizio. pertanto ora non ci è più consentito di mangiare la carne degli animali.» Girolamo (331 - 420) (Adversus Jovinanum I,30) 3,00 EUR

L’amore di Gesù per gli animali che  ..

L’amore di Gesù per gli animali che .. Antichi scritti dimostrano che i primi cristiani erano vegetariani I testi della Bibbia sono stati redatti nel corso di secoli, da persone che scrissero ciò che era stato tramandato e che corrispondeva ai propri concetti che spesso erano ben poco conciliabili con la volontà di Dio. Ciò vale, per esempio, per gli animali uccisi barbaramente, facendo credere che Mosè avrebbe comandato di compiere ciò davanti agli altari sacrificali. Lo stesso dicasi anche per molte “indicazioni” che sarebbero state date da Dio nel Vecchio Testamento riguardo all'uccisione di bambini, saccheggi e addirittura genocidi; tanto che perfino i nazisti, per le loro azioni, e Lutero, per le sue affermazioni, poterono riferirsi alla Bibbia senza alcun problema per giustificare le proprie azioni, come fecero del resto anche i guerrafondai iugoslavi alcuni anni fa. Anche il Nuovo Testamento è opera uma-na, ossia una raccolta di testi che venne definita nel suo insieme "Sacra Scrittura" da decreti ecclesiastici. Molti aspetti che sarebbero stati altrettanto "sacri" non vi furono tuttavia inseriti. Molte cose insegnate da Gesù di Nazaret rimasero nascoste in diversi scritti apocrifi e non vennero inserite nella raccolta di scritti che ci viene oggi presentata come vangelo. Circa 1600 anni fa, quando Girolamo redasse la prima traduzione completa della Bibbia (in latino) su incarico del Papa, egli si trovò sotto la grande pressione esercitata dal potere della Chiesa che stava nascendo e dalle forze politiche. Temi come la reincarnazione, la legge di semina e raccolta e gli insegnamenti portati dal Nazareno in merito ad un rapporto pacifico tra gli uomini e gli animali non trovarono più posto nel-la Bibbia ecclesiastica. La citazione riportata qui sotto dimostra tuttavia che Girolamo era ben al corrente dell'amore che Gesù provava per gli animali. Nonostante molte cose siano state occultate dalla Bibbia ufficiale, la verità viene alla luce. Questo libretto intende essere un contributo in tal senso. Con questa raccolta di citazioni vogliamo collegarci al cristianesimo originario e riabilitare Gesù come amico degli animali. Chi desidera aiutarci a diffondere questa verità? «Fino al diluvio non si conosceva il piacere dei pasti a base di carne ma dopo questo evento ci è stata riempita la bocca di fibre e di secrezioni maleodoranti della carne degli animali ... Gesù Cristo, che venne quando fu compiuto il tempo, ha collegato la fine con l’inizio. pertanto ora non ci è più consentito di mangiare la carne degli animali.» Girolamo (331 - 420) (Adversus Jovinanum I,30) 3,00 EUR

Indice - Lasciati guidare!

Indice - Lasciati guidare! Gabriele descrive come ha potuto apprendere i passi decisivi per la propria vita, tenuta per mano da sua madre, e invita così il lettore a riflettere su come ha impostato la propria vita già nell'infanzia: quali valori ci sono stati trasmessi e quali valori insegniamo noi ai nostri figli? Com'era in passato e cosa avviene oggi? Spesso nei nostri giorni i bambini non hanno la possibilità di rifugiarsi nell'intimità della casa e della famiglia - molti sono lasciati a se stessi, alla televisione o ai giochi al computer. Su quali esempi si possono orientare? Chi è responsabile per le condizioni difficili in cui ci troviamo oggi, per l'abisso tra ricchi e poveri che sta diventando sempre più grande? Gabriele chiarisce le conseguenze derivanti dal fatto che gli insegnamenti di Gesù, e in particolare il Suo Discorso della Montagna, non sono stati presi sul serio e incoraggia ogni persona a sviluppare in sé i valori che mancano nella nostra società odierna: correttezza, buone maniere, etica e morale. Le spiegazioni date da Gabriele sono state mandate in onda in tutto il mondo in una serie di trasmissioni televisive e vengono ora pubblicate nel presente libro. 7,80 EUR

Lasciati guidare!

Lasciati guidare! Gabriele descrive come ha potuto apprendere i passi decisivi per la propria vita, tenuta per mano da sua madre, e invita così il lettore a riflettere su come ha impostato la propria vita già nell'infanzia: quali valori ci sono stati trasmessi e quali valori insegniamo noi ai nostri figli? Com'era in passato e cosa avviene oggi? Spesso nei nostri giorni i bambini non hanno la possibilità di rifugiarsi nell'intimità della casa e della famiglia - molti sono lasciati a se stessi, alla televisione o ai giochi al computer. Su quali esempi si possono orientare? Chi è responsabile per le condizioni difficili in cui ci troviamo oggi, per l'abisso tra ricchi e poveri che sta diventando sempre più grande? Gabriele chiarisce le conseguenze derivanti dal fatto che gli insegnamenti di Gesù, e in particolare il Suo Discorso della Montagna, non sono stati presi sul serio e incoraggia ogni persona a sviluppare in sé i valori che mancano nella nostra società odierna: correttezza, buone maniere, etica e morale. Le spiegazioni date da Gabriele sono state mandate in onda in tutto il mondo in una serie di trasmissioni televisive e vengono ora pubblicate nel presente libro. 7,80 EUR

«   1 2 3 4 5   »
  NOVITÀ: L'inviata del Cristo-Dio, la Sua profetessa per l'epoca odierna, Gabriele
Biografia
Grafik
Leggete la biografia di una donna del popolo che è stata chiamata da Dio per trasmettere la Sua parola all'umanità.

Nessun uomo può dimostrare a un altro che è veramente lo Spirito di Dio che oggi si rivela di nuovo tramite Gabriele. Tuttavia, chiunque lo desidera lo può dimostrare a se stesso, mettendo in pratica passo per passo nella propria vita gli insegnamenti che ci sono stati dati per mezzo di lei. Nel Suo Discorso della Montagna, Gesù di Nazareth disse: “Chi ascolta queste Mie parole e le mette in pratica è come un uomo saggio che ha costruito la sua casa sulla roccia.“
I contenuti presentati in questo libro sono una nuova raccolta di testi tratta da diversi scritti degli anni passati che vengono collegati tra loro; sono inoltre riportati altri aspetti inediti della vita di Gabriele, la profetessa di Dio, che ci danno una nuova immagine globale. Le descrizioni riguardano il periodo che va dalla nascita di Gabriele fino ai nostri giorni.

Estratto dal libro